Riparte la notte di qualità 

Migliorare la qualità della vita notturna, contribuire alla sperimentazione di mezzi innovativi di sensibilizzazione, prevenzione e educazione per la gestione del divertimento. È il progetto sulla movida responsabile chiamato Notte di Qualità, promossa da Anci Toscana.

Il divertimento notturno giovanile è una realtà con cui vari soggetti si trovano ad interagire, a partire dai cittadini residenti, ciascuno a partire dal proprio punto di vista; far sì che rappresenti una risorsa sociale, culturale ed economica dovrebbe essere l’obiettivo comune a tutti, e non rappresentare un problema che crea conflitti.

 Il modello proposto, Notte di Qualità, è ispirato a esperienze di numerose città europee e si fonda su politiche di mediazione, sensibilizzazione e prevenzione, attraverso la costituzione di tavoli permanenti di concertazione tra i diversi soggetti coinvolti.

Questo approccio riconosce nella notte una chance, non una minaccia.

Sarà possibile incontrare gli operatori in centro a Firenze e zone limitrofe i prossimi sabato 3, venerdì 9 ottobre,sabato 17 e venerdì 23 ottobre 2015.

Scrivi commento

Commenti: 0