Campibase , al via il business game

Due incontri di orientamento al lavoro in proprio con esperti che ti aiuteranno a mettere a fuoco le tue passioni e attitudini per definire il tuo obiettivo professionale.

Il laboratorio si terrà il 20 e il 25 febbraio presso la biblioteca di Villa Montalvo a Campi ed è rivolto ai giovani tra i 18 e i 29 anni che non studiano e non lavorano.
Per info e iscrizioni: 366/7551249; info@campibase.it

 

Se vuoi puoi condividere con i tuoi amici, l'evento facebook.

 

Campi Base”, è uno dei 17 progetti vincitori del Bando   sperimentale rivolto ai NEET (acronimo di “Not in Education,   Employment or Training” ovvero giovani che non sono inseriti in alcun   percorso di formazione, istruzione o lavoro) finanziato dalla Regione   Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì

 Il progetto “Campi base” si propone di sperimentare un modello innovativo d’intercettazione e presa in carico personalizzata dei giovani NEET, attraverso un’azione di sistema che si sviluppa a partire da una rete di sportelli già presente sul territorio di Campi Bisenzio. Ha come finalità il potenziamento e lo sviluppo della rete del progetto TOC (Talenti Occupazione) promossa dal Camune di Campi Bisenzio, attraverso la sperimentazione di interventi integrati e la messa a punto di strategie di comunicazione comuni per promuovere l’autonomia e la formazione professionale dei giovani sul territorio.

Il progetto propone un modello d’intervento in grado di intercettare e accompagnare i giovani NEET con un servizio di accoglienza a soglia zero che grazie anche alla metodologia del lavoro di strada, vada a intercettare l’utenza nei luoghi di ritrovo, per informarla, consigliarla, stimolarla ad accedere ai passi successivi e accompagnarla ai Servizi per il Lavoro e ai Centri per l’Impiego.

Scrivi commento

Commenti: 0